be-stià-rio - galleria san lorenzo arte poppi

Dettagli dell'evento:

Dal 14 ottobre 2018

al 30 novembre 2018

Be-stià-rio mostra alla Galleria San Lorenzo Arte di Poppi

Dal 14 ottobre al 30 novembre 2018 alla Galleria San Lorenzo Arte di Poppi mostra collettiva: Be-stià-rio.

In mostra le opere di Dagnia Cherevichnik, Alexander Daniloff, Riccardo Piferotti, Freaklab, Maura Giussani, Antoni Hidalgo, Luisella Menicacci, Irene Meniconi, Roberta Soldani, Alberto Sordi e Maria Vittoria Zoccai.

Sin dagli albori l’essere umano ha condiviso il pianeta con le più svariate razze animali, cacciandone alcune, addomesticandone altre e fuggendo da altre ancora.
 
A ciascuna di loro da sempre attribuiamo un valore spirituale, simbolico o caratteriale. Le varie culture e religioni hanno elevato gli animali a rappresentanti del modus operandi umano, divinizzandoli o demonizzandoli, rendendoli guide o simboli dei nostri istinti e stati d’animo più profondi.
In epoca Medioevale nascono poi i “bestiari”, opere didascaliche in cui gli altri esseri viventi, in base alle loro caratteristiche, vengono interpretati in modo simbolico o allegorico.

Questa esposizione, scaturita da una open call, nasce dall’esigenza di una nuova formula di lettura orientata al mondo contemporaneo, in cui il rapporto uomo/animale si presenta con rinnovate forme e modalità. Non solo totemici e ancestrali, ma simbolo e metafora di una società che si muove su nuovi cardini.

“Be-stià-rio” raccoglie le opere di dodici autori nazionali e internazionali, che presentano le loro eterogenee sfaccettature di questo “nuovo mondo contemporaneo” e del suo rapporto con gli archetipi animali. Questi ultimi passano dalla dimensione naturale a quella simbolica, fondendosi e alternandosi con l’artificialità dell’universo umano.

  • Dal 14 ottobre 2018
  • al30 novembre 2018
  • Quando:

    tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 20.00

  • Biglietti:

    Ingresso Libero

  • Luogo: , piazza Bordoni, Poppi
Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Cosa fare oggi e nei prossimi giorni