Dettagli dell'evento:

I manoscritti non bruciano al Teatro Verdi di Monte San Savino

Venerdì 30 settembre 2022 alle 21.15 al Teatro Verdi di Monte San Savino, I manoscritti non bruciano.

testo e regia di Alessandra Chieli
supervisione di Francesco Petti
con Emilio Barone, Alessandra Chieli, Anton de Guglielmo, Francesco Petti
voci
Filippo Pagotto, Ponzio Pilato
Michele Guidi, Gesù
Roberto Nisivoccia, Caifa

Abbiamo lavorato ad una traduzione e riscrittura del testo (“Il Maestro e Margherita” di Bulgakov) distaccandoci da un’idea di riduzione dell’opera e utilizzando al meglio le possibilità che lo spazio teatrale concede. Tenendo conto dei registri e stili che Bulgakov suggerisce, ironico-buffonesco, lirico e profetico abbiamo stilato delle linee d’improvvisazione per la costruzione del lavoro sia dal punto di vista testuale che scenico. Il nostro intento è stato quello di mescolare questi stili, sovrapporli, intrecciarli, per restituire la varietà e lo spirito labirintico della scrittura di Bulgakov. Saranno voci, ombre al chiaro di luna, saranno reali o ricordi, agiranno insieme, si mischieranno, si aiuteranno, saranno in scena tutti al servizio di tutti.

  • Data: venerdì 30 Settembre 2022 ore 21:15
  • Biglietti:

    € 10,00 - € 8,00

  • Info: 0575 27961 – 338 8431111 – biglietteria@officinedellacultura.org
  • Luogo: , via Sansovino 37, Monte San Savino

Cosa fare oggi e nei prossimi giorni