il principio di archimede - teatro rifredi

Dettagli dell'evento:

Ultimo giorno dell'evento il:
25 febbraio 2018

Il principio di Archimede

Da giovedì 15 a domenica 25 febbraio 2018 al teatro di Rifredi di Firenze, Il principio di Archimende.

di Josep Maria Miró
traduzione e regia Angelo Savelli
con Giulio Maria Corso, Monica Bauco, Riccardo Naldini, Samuele Picchi

La vicenda de “Il principio di Archimede” si svolge tutta nello spogliatoio degli istruttori di nuoto di una piscina, nell’arco delle ore che intercorrono tra le lezioni mattutine e quelle pomeridiane. I personaggi sono quattro: Jordi, giovane istruttore dal temperamento estroverso e amato dai ragazzini per la sua giovialità; Hector, collega di Jordi dal carattere più riservato e conformista; Anna, direttrice della piscina, competente e severa, segnata dalla precoce perdita del figlio; David, padre di uno dei ragazzini che frequentano i corsi, energico e autoritario, ossessionato dai tanti pericoli in cui può incorrere il figlio. Durante un allenamento Jordi dà un bacio a uno dei bambini che si è messo a piangere per paura dell’acqua. Questo gesto provoca le perplessità di alcuni genitori, già turbati da un caso di pedofilia verificatosi in una vicina ludoteca.
Si innesca così una spirale di diffidenza che fa venire alla luce un contesto di pregiudizi e paure che porteranno dal sospetto alla psicosi collettiva, dall’indiscrezione alla crocefissione mediatica. Scritto con nerbo e senza retorica questo testo, che apparentemente sembra parlare di un caso di pedofilia, ci parla in in realtà della paura, dell’educazione, delle relazioni sociali, del tipo di società in cui vogliamo vivere.

  • Ultimo giorno dell'evento il 25 febbraio 2018.
  • Quando:

    feriali ore 21:00
    domeniche ore 16:30
    lunedì 19 riposo

  • Biglietti:

    € 16,00 - € 14,00

  • Info: 055 4220361 - biglietteria@toscanateatro.it
  • Luogo: , via Vittorio Emanuele II 303, Firenze
Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest