in sua movenza è fermo - teatro della pergola

Dettagli dell'evento:

Ultimo giorno dell'evento il:
14 aprile 2019

In sua movenza è fermo – Viaggio teatrale

In sua movenza è fermo, Viaggio teatrale al Teatro della Pergola di Firenze. Storia, personaggi e segreti del più antico teatro all’italiana.

da un’idea di Riccardo Ventrella
Testi e regia di Giovanni Micoli
Con (in ordine di apparizione):
Massimo Manconi – la guida
Luca Cartocci – Alessandro Lanari, l’impresario
Natalia Strozzi – la soprano Barbieri Nini
Fabio Baronti – Antonio Meucci, l’inventore
Sabrina Tinalli – la sarta di Eleonora Duse
Marcello Allegrini – Cesare Canovetti, il capo macchinista

In sua movenza è fermo è l’inedita formula di visita spettacolo che dopo dieci anni di repliche continua ad affascinare gli spettatori con l’ormai tradizionale appuntamento una domenica al mese con la storia della Pergola. Oltre diecimila presenze per quasi 250 repliche sono i numeri che hanno fino ad oggi premiato un progetto che è diventato un modello per molti altri spazi museali e luoghi storici segnati dalla cifra stilistica della Compagnia delle Seggiole che li racconta e li attraversa insieme ai protagonisti che ne hanno tracciato la storia.

Un viaggio affascinante nel cuore della macchina teatrale, in compagnia delle “ombre gentili” dei personaggi che nel corso dei tre secoli della sua storia hanno reso grande e immortale la Pergola. L’impresario Lanari, l’inventore Meucci, la soprano Barbieri Nini, il macchinista Canovetti e la sarta di Eleonora Duse raccontano ai fortunati visitatori le loro vicende a metà fra il sogno e la realtà. Partendo dal vicolo delle carrozze e passando oltre le nicchie che ospitavano le botteghe degli artigiani che erano di servizio alla brulicante vita del teatro, si giunge al pozzo e ai lavatoi dove si lavavano e tingevano le stoffe ed alla corte dove venivano forgiati i particolarissimi martelli da macchinisti. Il percorso prosegue attraverso il Saloncino, la Sala Oro e l’atrio delle colonne, che fanno da preludio alla visione più emozionante: il palcoscenico. Qui è il l telefono acustico che Antonio Meucci ideò al riparo del sipario dipinto da Gaspare Martellini nel 1828, per portare silenziosamente la voce dal palcoscenico alla graticcia e ai ballatoi posti ad oltre 14 metri di altezza. Il sottopalco ospita infine la sezione museale del teatro occupata in gran parte dallo spettacolare meccanismo per il sollevamento della platea costruito da Cesare Canovetti nel 1857.

  • Ultimo giorno dell'evento il 14 aprile 2019.
  • Quando:

    spettacoli:
    domenica 14 ottobre
    domenica 4 novembre

    domenica 2 dicembre

    domenica 13 gennaio
    domenica 10 febbraio
    domenica 10 marzo
    domenica 14 aprile
    Orario spettacoli: 10,00 - 11,00 - 12,00
    La durata è di un'ora e 15 minuti

  • Biglietti:

    da € 15,00

  • Info: 055 0763333 - biglietteria@teatrodellapergola.com
  • Altre info:

    La durata è di 1 ora e 15 minuti

  • Luogo: , via della Pergola 12/32, Firenze
Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest